Dik Dik: Il primo giorno di primavera (testo canzone)

Artista: Dik Dik
Canzone: Il primo giorno di primavera

Il primo giorno di primavera


E’ quasi giorno ormai
e non ho tra le braccia
che il ricordo di te
ma è tardi
devo correre
non c’è tempo per piangere.

Salgo sopra un autobus
mentre guardo la gente
mi domando perché
mi sembrano
tante nuvole
che nascondono te.

E’ il primo giorno di primavera
ma per me
è solo il giorno
che ho perso te.

Qui in mezzo al traffico
c’è un pezzetto di verde
ed io mi chiedo perché
mentre nasce
una primula
sto morendo per te.

Video

Un commento su “Dik Dik: Il primo giorno di primavera (testo canzone)”

  1. Salve cari Dik Dik.
    Sono un’arzillo 62/enne.
    Ho vissuto con voi i meravigliosi Anni ’60.
    Siete nel mio cuore.
    Ora mi sono messo a studiare musica ed a suonare la tastiera elettronica.
    Non è mai troppo tardi … dicono.
    Sto cercando lo spartito (per pianoforte) in chiave di violino delle vostre
    stupende canzoni:
    – IL PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA;
    – SOGNANDO CALIFORNIA.
    Potete aiutarmi ? … anche pagando … s’intende.
    ATTENZIONE ! … non solo le parole con gli accordi, ma le note con le
    relative parole.
    Attendo risposta.
    Grazie.
    Un vostro “fan”

    Casagrande Paoloni Serafino
    via Capodistria, 35
    31100 Treviso (TV)
    telefono e fax: 0422/261652
    cellulare: 335 7461208
    e-mail: serafino.cp@libero.it

Lascia un commento