Dolcenera: Il sole di domenica (testo canzone)

Dolcenera - Evoluzione della specie - cover album

Dolcenera - Evoluzione della specie - cover album

Artista: Dolcenera
Album: Evoluzione della specie (2011)
Canzone: Il sole di domenica

Il sole di domenica

Io non ti capisco,
io mi lascio andare
freccia nel futuro.
E tu che parli di affinità,
i tuoi riflessi di vanità,
falso di un tramonto
il senso delle cose.

Siamo faccia a faccia io e te,
e facciamo solo
come se cambiare sia un dovere.
Se ad ogni reazione
corrisponderà un’azione.

Crolla, crolla, crolla
il sole di domenica,
le previsioni del tuo cuore
fanno a cazzotti col dolore,
e brilla, brilla, brilla
il cielo dell’America,
le quotazioni del tuo amore
sono espressioni letterarie
che infieriscono sull’idea,
che ho di me.

Non per il piacere,
ne per amor proprio,
ma per la differenza.

Stare insieme non ha senso
in territori rei confessi,
linea di confine
per noi della stessa specie.
Se ad ogni reazione
corrisponderà un’azione.

Crolla, crolla, crolla
il sole di domenica,
le previsioni del tuo cuore
fanno a cazzotti col dolore,
e brilla, brilla, brilla
il cielo dell’America,
le quotazioni del tuo amore
sono espressioni letterarie
che infieriscono sull’idea,
che ho di me.

Hey hey, hey hey,
hey hey, hey hey,
hey hey, hey hey,
hey hey

E brilla, brilla, brilla
il cielo dell’America,
le quotazioni del tuo amore
sono espressioni letterarie
che infieriscono sull’idea,
che ho di me.

Hey hey, hey hey,
hey hey, hey hey,
hey hey, hey hey,
hey hey

Video

Primo singolo dell’album Evoluzione della specie

Condividi questa pagina:
  • Facebook
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Wikio IT
  • email
  • Segnalo
  • Technorati
  • Twitter
  • Upnews
  • Yahoo! Bookmarks

Tag: , , , , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento