Noemi: Biografia e Discografia

NoemiVeronica Scopelliti, in arte Noemi, nasce a Roma nel 1982. E’ suo padre, chitarrista appassionato di musica italiana e inglese degli anni ’60 e ’70, ad accorgersi della sua predisposizione per la musica e quando Veronica ha sette anni l’avvia allo studio del pianoforte. A undici anni passa alla chitarra e quindi collabora con il coro scolastico per tutta la durata degli studi.

Nel 2002 si iscrive alla facoltà di lettere e filosofia con indirizzo D.A.M.S. a Roma. Dopo un periodo di buio esistenziale e musicale si riavvicina alla musica nel 2003 e nel 2005 si laurea con 110 al D.A.M.S con una tesi di argomento cinematografico dal titolo “Un corpo per Roger Rabbit”.

Nel 2007 partecipa a Sanremolab, l’Accademia di Sanremo, entrando nella rosa dei finalisti. Successivamente Noemi decide di presentarsi ai provini per l’edizione 2008 del talent show di Rai 2 X Factor. Viene scelta ed entra a far parte della squadra capitanata da Morgan. Con un percorso in crescita costante, Noemi si mette in luce e arriva, come unica interprete femminile, alla soglia della finale. L’inedito che presenta a “X Factor” colpisce immediatamente critica e pubblico: si tratta di “Briciole” e la canzone entra al primo posto nella classifica ufficiale del download dei singoli e in altissima rotazione in tutte le radio, diventando la colonna sonora dell’estate 2009. L’ep, che esce nell’aprile 2009 ed è intitolato con il nome dell’artista, conquista il disco d’oro.

A maggio Noemi ha la straordinaria opportunità di aprire il concerto dei Simply Red al Teatro degli Arcimboldi di Milano e a giugno, allo Stadio di San Siro, è sul palco del grande concerto “Amiche per l’Abruzzo”, dove canta con Irene Grandi, Dolcenera e Syria. Ad agosto è tra gli artisti che con Zucchero partecipano al “Concerto per Viareggio”, in memoria delle vittime della strage avvenuta nella città toscana a giugno. Noemi trascorre l’estate in tour.

Il 2 ottobre 2009 esce il nuovo album “Sulla mia pelle” che contiene dieci brani inediti.
Il primo singolo “L’amore si odia” è una canzone destinata a lasciare il segno, grazie alla collaborazione con una grande artista come Fiorella Mannoia che, con Noemi, dà vita a uno straordinario duetto. Il brano rimane per mesi ai vertici delle classifiche di vendita ed air play e guadagna il disco multiplatino.
L’album ha un fantastico esordio, debuttando al terzo posto della classifica vendite.

Il 23 ottobre 2009 prende il via il tour che porta Noemi e la sua band ad esibirsi nei club e nei teatri italiani.

Noemi partecipa al Festival di Sanremo 2010 con il brano “Per tutta la vita” (Musica: Diego Calvetti – Testo: Diego Calvetti/Marco Ciappelli), il 19 febbraio viene pubblicata la special edition dell’album “Sulla mia pelle”, arricchita dal brano di Sanremo e due bonus tracks: “Briciole” e una nuova versione di “Vertigini”.
Grande successo per singolo e album: disco di platino per il brano mentre l’album vende oltre 100.000 copie e rimane ai vertici della classifica per oltre trenta settimane aggiudicandosi il multiplatino.
Nell’estate 2010 Noemi porta le canzoni di questo cd in tournée in tutta Italia.
Il tour è preceduto da due appuntamenti live straordinari. Il 21 e il 22 aprile Noemi ha l’onore di aprire i concerti di Vasco Rossi al PalaIsozaki di Torino. Noemi è da sempre una grande fan di Vasco e l’opportunità è per lei particolarmente esaltante e gratificante. Noemi viene accolta con calore dal pubblico e ottiene un lusinghiero successo personale.
Vasco ha quindi modo di scoprire il talento e l’autenticità di Noemi e decide di scrivere una canzone per lei. Nasce così “Vuoto a perdere”, con testo di Vasco Rossi e musiche di Gaetano Curreri. Il brano fa parte della colonna sonora del film di Fausto Brizzi “Femmine contro maschi”, in uscita il 4 febbraio 2011 e apre il doppio cd in uscita il 1° febbraio con le musiche originali e ispirate ai due film di Fausto Brizzi “Femmine contro maschi” e il precedente “Maschi contro femmine”.
Il videoclip del brano, girato in 3D, è diretto da Fausto Brizzi e vede la partecipazione delle attrici del cast di “Femmine contro maschi” Carla Signoris e Serena Autieri.

L’album “RossoNoemi” è uscito il 22 marzo, nove brani inediti, tra cui “Vuoto a perdere”, già disco di platino, scritto per Noemi da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Noemi stessa, per la prima volta, si occupa della stesura di gran parte dei testi delle nuove canzoni e ha seguito l’intero processo creativo, lavorando negli Stati Uniti con Corrado Rustici, produttore dell’album.

Altri nomi importanti compaiono nella composizione di musiche e testi, come Pacifico, Kaballà, Federico Zampaglione e Diego Mancino.

Il secondo singolo estratto, “Odio tutti i cantanti”, brano ironico ed energico, è accompagnato da un video in cui Noemi riveste per la prima volta il ruolo di sceneggiatrice e diventa la colonna sonora dell’estate 2011.
Nello stesso periodo Noemi è in tournèe in tutta Italia con il suo RossoNoemi Tour, che la vede esibirsi nelle piazze e nei festival italiani più prestigiosi e in tre appuntamenti d’eccezione: Noemi apre i concerti di Vasco Rossi all’Heineken Jammin’ Festival, le due date allo stadio San Siro di Milano e allo stadio Olimpico di Roma.

Il 16 Settembre entra in rotazione radiofonica “Poi inventi il modo”, il terzo singolo estratto dall’album RossoNoemi, nato dalla penna di Federico Zampaglione. Il videoclip, diretto per la prima volta dalla stessa Noemi, conquista lo “Special Award” al Premio Roma Videoclip.

Partecipa alla 62° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Sono solo parole” scritto da Fabrizio Moro ed arrangiato da Corrado Rustici e si classifica terza.
Nella serata dei duetti internazionali è affiancata da Sarah Jane Morris con il brano “To feel in love”, versione inglese di “Amarsi un po’” di Lucio Battisti.
Il 15 Febbraio è uscita la nuova edizione di “RossoNoemi”con i brani “Sono solo parole” e “In un giorno qualunque”.

A Marzo partirà il suo nuovo tour con due anteprime, il 25 Marzo a Roma, Auditorium Parco della Musica -Sala Santa Cecilia, ed il 5 Aprile a Milano, Teatro del Verme.
In questo viaggio Noemi sarà accompagnata da Emanuele Fontana alle tastiere, Marcello Surace alla batteria, Gabriele Greco al basso, Bernardo Baglioni alla chitarra blues e Giacomo Castellano alla chitarra elettrica.

Noemi: Sito UfficialeWikipedia

Discografia

Be Sociable, Share!

Tag: , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento