Paolo Vallesi: Biografia e Discografia

Paolo VallesiPaolo Vallesi nasce a Firenze il 18 maggio 1964. Inizia a studiare pianoforte all’età di 9 anni. Sedicenne, comincia l’attività di musicista e arrangiatore nelle sale di registrazione tra Firenze e Modena. Dopo aver partecipato nel 1989 alla trasmissione televisiva “Gran Premio” con Pippo Baudo e al Festival di Saint-Vincent, nel 1990 entra in contatto con il produttore Dado Parisini, con cui inaugura un fortunato sodalizio artistico.

Nel 1991 vince il festival di Sanremo nella categoria ‘Nuove proposte’ con la canzone “Le persone inutili”. Pubblica il suo primo album dal titolo “Paolo Vallesi”, per mesi nelle classifiche di vendita e con quasi 200.000 copie vendute gli conferisce il suo primo Disco d’Oro.

Nel 1992 torna a Sanremo, questa volta nella sezione Big, con “La forza della vita” aggiudicandosi il terzo posto. L’album omonimo con oltre 500.000 copie vendute, per settimane primo nelle classifiche di album e singoli, ottiene il Disco di Platino e risulterà il secondo album più venduto dell’anno.

Il disco viene pubblicato anche in Germania, Francia, Olanda e Scandinavia e, nella versione interamente cantata in spagnolo, in Spagna e nei paesi dell’America latina. La canzone “Sempre”, contenuta nell’album, vince il premio dell’air-play radiofonico di tutte le radio italiane al Festivalbar. Con il suo primo tour si esibisce per 8 mesi in Italia e all’estero.

Nel 1993 comincia la sua collaborazione con la Nazionale Italiana Cantanti, con la quale ha disputato fino ad oggi oltre 200 partite con 8 gol all’attivo. Nel 1994 arriva il terzo album dal titolo “Non mi tradire” che, oltre a garantirgli il suo secondo Disco di Platino ed il terzo Disco d’Oro, lo vede collaborare con i suoi amici e colleghi Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci e Irene Grandi. Con quest’ultima comincia un lungo tour. Il disco esce anche nella versione spagnola “No me traiciones”. Nel 1996 Paolo torna Sanremo con la sua nuova casa discografica C.G.D. e incide il suo quarto album “Non essere mai grande” la cui versione spagnola “Grande” arriva al primo posto in Spagna anche grazie al duetto omonimo con il cantante madrileno Alejandro Sanz.

Una pausa di riflessione, dovuta principalmente alla nascita nel 1997 di suo figlio Francesco e la volontà di creare un proprio team di lavoro portano ad incidere il suo quinto album nel 1999 che porterà il titolo “Sabato 17 e 45″. Nello stesso anno la versione olandese della sua canzone ‘Sempre’ ( ‘Vriin Zijn’ ) cantata da Marco Borsato raggiunge le 600.000 copie vendute.

Nel 2003 esce la sua raccolta di successi ‘Best of Paolo Vallesi’, pubblicato in tutta Europa. Nel 2005 partecipa al reality TV ‘La Talpa’. Nel 2009 produce il primo album della Nazionale Cantanti con le canzoni che hanno fatto la storia della squadra, tra cui anche ‘La Forza Della Vita’.

Paolo Vallesi: Sito UfficialeWikipedia

Discografia

  • 1991- Paolo Vallesi
  • 1992 – La forza della vita
  • 1994 – Non mi tradire
  • 1996 – Non essere mai grande
  • 1996 – Le sue più belle canzoni (raccolta)
  • 1999 – Sabato 17:45
  • 2002 – Felici di essere (brani riarrangiati e reinterpretati + 3 inediti)
  • 2003 – Best of (repacking album Felici di essere + Disegno libero e C’è in duetto con Mara al posto delle tracce 1 e 7 del disco precedente)
Condividi questa pagina:
  • Facebook
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Wikio IT
  • email
  • Segnalo
  • Technorati
  • Twitter
  • Upnews
  • Yahoo! Bookmarks

Tag: , , , ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento