Led Zeppelin: When the Levee Breaks (testo canzone)

Artista: Led Zeppelin
Album: Led Zeppelin IV (8 novembre 1971)
Canzone: When The Levee Breaks

When The Levee Breaks

If it keeps on rainin’, levee’s goin’ to break, [X2]
When The Levee Breaks I’ll have no place to stay.

Mean old levee taught me to weep and moan, [X2]
Got what it takes to make a mountain man leave his home,
Oh, well, oh, well, oh, well.

Don’t it make you feel bad
When you’re tryin’ to find your way home,
You don’t know which way to go?
If you’re goin’ down South
They go no work to do,
If you don’t know about Chicago.

Cryin’ won’t help you, prayin’ won’t do you no good,
Now, cryin’ won’t help you, prayin’ won’t do you no good,
When the levee breaks, mama, you got to move.

All last night sat on the levee and moaned, [X2]
Thinkin’ about me baby and my happy home.
Going, going to Chicago… Going to Chicago… Sorry but I can’t take you…
Going down… going down now… going down….

Video

https://www.youtube.com/watch?v=9NaQZojWi6U

When the Levee Breaks è un brano blues rock/hard rock dei Led Zeppelin, tratta dall’album Led Zeppelin IV.

L’originale “When the Levee Breaks” è stato registrato dal duo musicale blues costituito da Kansas Joe McCoy e Memphis Minnie nel 1929, e incluso nell’album Blues Classic by Memphis Minnie che, però, fu pubblicato solo nel 1965. La canzone è incentrata principalmente su quando, nella prima metà del 1927, in seguito alla Grande Alluvione del Mississippi, più di 13.000 persone fuggirono dalla cittadina di Greenville nei pressi di un vicino argine ancora integro. Il tumulto che sarebbe stato causato se questo ed altri argini avessero ceduto è il filo conduttore della canzone.

I Led Zeppelin hanno preso spunto dal tema trattato nel brano, acquisendone gli spunti testuali e riscrivendone una gran parte per poi innestare il tutto su una assai articolata e sinistra base melodica di loro composizione, radicalmente differente dallo standard in dodici battute sul quale fondava in origine il brano. (it-wikipedia)